01.png

CISL Roma e Lazio

CISL Roma e Lazio

Dai Giornali

  • 1
  • 2
 
 

Dal 25 Maggio 2016 è attivo il nuovo canale youtube della CISL di Roma Capitale Rieti.

Clicca per guardare i contenuti del Canale Youtube CISL Roma Capitale Rieti


PATTO LAZIO, SINDACATI: INTESA IMPORTANTE MA ORA PIANI ESIGIBILI E DELIBERE

(OMNIROMA) Roma, 20 Maggio 2016
- “Con la drammatica crisi economica degli ultimi anni abbiamo registrato un calo negli investimenti privati e pubblici e un progressivo aumento della disoccupazione. Pertanto lo stanziamento di miliardo e 400 milioni annunciato oggi grazie all’intesa tra Governo e Regione è un fatto assolutamente importante”. Così, in una nota, il segretario generale della Cgil di Roma e del Lazio, Claudio Di Berardino, i segretari generali della Cisl di Roma Capitale e Rieti e del Lazio, Paolo Terrinoni e Andrea Cuccello, e il segretario generale della Uil di Roma e del Lazio, Alberto Civica. “L'accordo siglato - continuano - fa seguito al protocollo sottoscritto con la Regione Lazio, le organizzazioni sindacali e le parti datoriali ed è un ottimo risultato per il territorio, frutto di un modello di confronto che ha mostrato di funzionare. Se realizzato potrà davvero contribuire allo sviluppo dei territori, strappandoli all'isolamento, e alla creazione di un'occupazione qualitativamente dignitosa. In questo senso crediamo sia utile riaprire anche il capitolo della contrattazione d'anticipo. Il quadro delle opere infrastrutturali che ci è stato presentato - aggiungono - rappresenta un sostanzioso pacchetto di investimenti per opere strategiche sia ferroviarie, com'è sicuramente la modernizzazione della Roma-Lido o della ferrovia Roma-Viterbo, che riguardanti la rete viaria regionale al fine di rendere più efficiente la mobilità. Insieme a interventi che riguardino anche la ristrutturazione dell’edilizia sanitaria e il contrasto al dissesto idrogeologico, auspichiamo si dia avvio a una nuova fase nel Lazio, dove gli investimenti facciano da traino all’economia, all’occupazione e quindi anche alla ripresa del mercato interno. Condizioni, queste, indispensabili per voltare davvero pagina specie in un settore trainante come quello dell’edilizia, dove sono stati persi quasi 48mila posti di lavoro e più di 6mila imprese sono state chiuse. Il sindacato vigilerà affinché questo impegno venga onorato con le tempistiche previste. Chiediamo quindi una velocizzazione reale della messa a cantiere delle opere con un cronoprogramma, piani esigibili e altrettanto tempestive delibere attuative che recuperino almeno in parte i ritardi finora accumulati nell'assegnazione dei fondi".


Scarica l'articolo integrale sul Corriere della Sera, Cronaca di Roma, del 21 Maggio 2016, con le dichiarazioni dei sindacati

Scarica Conquiste del Lavoro del 24 maggio 2016 con le dichiarazioni dei Segretari Generali della CISL di Roma Capitale Rieti e della CISL del Lazio, Paolo Terrinoni e Andrea Cuccello

 

 

COMUNALI, TERRINONI: PARTE CAMPAGNA TWITTER ‘IO CISL CHIEDO AL SINDACO’

(OMNIROMA) Roma, 17 Maggio 2016 “Inizia oggi la campagna intitolata ‘Io Cisl chiedo al sindaco’ promossa dalla Cisl di Roma Capitale e Rieti, in occasione delle prossime elezioni, con l’obiettivo di diffondere, tramite Twitter, le richieste delle categorie dei lavoratori rappresentati dalla Cisl e maggiormente coinvolti dalle decisioni dell’amministrazione capitolina”. Così, in una nota, la Cisl di Roma Capitale e Rieti. “Le richieste dei lavoratori verranno portate alla ribalta tramite una video-intervista al segretario generale della categoria di riferimento, lanciata su Twitter e accompagnata dall’hashtag #ioCislchiedoalsindaco. Con cadenza quotidiana, dal martedì al venerdì, verrà caricato su Twitter un video. L’iniziativa durerà tre settimane per concludersi, entro il 5 giugno, con l’intervento del segretario generale della Cisl di Roma Capitale e Rieti, Paolo Terrinoni”. “Con questa iniziativa vogliamo dare voce ai lavoratori romani, ai pensionati, attraverso i nostri rappresentanti di categoria – commenta il segretario generale di Roma Capitale e Rieti Paolo Terrinoni -. Riteniamo che sia fondamentale, oggi più che mai, che la comunicazione sia bi-direzionale e quindi non dobbiamo solo ascoltare le proposte dei candidati-sindaci. E’ doveroso che anche loro ascoltino quello che i lavoratori, i cittadini, i pensionati, chiedono. Il compito del nuovo sindaco sarà particolarmente gravoso, viste le condizioni in cui versa Roma: noi faremo la nostra parte, ad iniziare da questa campagna che dà voce al mondo che noi rappresentiamo”.


COMUNALI, TERRINONI (CISL): SERVONO NUOVO PATTO PER ROMA E STABILE CONFRONTO

(OMNIROMA) Roma, 09 Maggio 2016
- "È necessario che si concretizzi un nuovo patto per Roma, e si avvii uno stabile ed efficace processo di confronto". Lo ha detto il Segretario Generale della Cisl di Roma Paolo Terrinoni, nel suo intervento in apertura dell'iniziativa "Per Roma", promossa da Cgil, Cisl e Uil al cinema Atlantic. "In concreto uno strumento ordinato e permanente definito 'Roma Strategie' - ha aggiunto - fondato su principi di correttezza, trasparenza e reciproca informazione", e che "promuova uno sviluppo sociale, economico e culturale della città e del territorio metropolitano". In questo modo "si potrà progettare e realizzare un piano strategico partecipato", che "faccia sintesi dei risultati delle politiche sociali, fiscali e tariffarie, dello sviluppo economico, della gestione dei servizi pubblici, dell'occupazione, dell'educazione e della formazione". In definitiva, "un generale sviluppo del processo del confronto, come momento di rafforzamento della rappresentanza dell'istituzione comunale" e "finalmente un sistema che tuteli i cittadini e contemporaneamente consenta di fornire servizi migliori alla nostra Comunità".

 

Scarica Il Messaggero del 15 Maggio 2016 con la sintesi della ricerca di CGIL CISL E UIL di Roma


 


Locandina

AIUTACI PER AIUTARE VERSA IL TUO 5 X MILLE   ALL’ISCOS NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI INDICA IL CODICE FISCALE: 97028820583


Con i fondi del 5 x mille , con i finanziamenti pubblici ricevuti dalle Amministrazioni Provinciali di Latina e di Roma, dalla Regione Lazio, con i contributi della Cisl Regionale e di alcune nostre Federazioni Regionali abbiamo aiutato, attraverso progetti e interventi di sostegno mirati soprattutto allo sviluppo locale, gli abitanti di alcuni Villaggi del Senegal, in condizioni di totale e assoluta povertà.

Scarica l'allegato con la descrizione di tutti i progetti che sono stati fatti e la rendicontazioni dei soldi spesi  con i  fondi del 5 x mille